Nel 2022 anche i professionisti potranno ammalarsi

Approvato l’emendamento a tutela della malattia e dell’infortunio del professionista. La misura sarà introdotta dalla Legge di Bilancio 2022 e si tratta di un risultato storico per i liberi professionisti, ai quali sarà finalmente riconosciuto il diritto ad ammalarsi.

Leggi tutto »

Il grande mercato dei beni anti Covid-19

L’esplosione della pandemia da Covid-19 ha generato un massiccio aumento della domanda di beni e attrezzature mediche essenziali per la gestione dell’emergenza sanitaria. Domanda che gran parte dei Paesi non era in grado di soddisfare: è aumentata così la dipendenza commerciale verso alcune economie ed è nato un nuovo mercato nero.

Leggi tutto »

Green Pass e ripartenza: cosa succede se ne viene meno l’obbligatorietà nei luoghi di lavoro?

L’obbligatorietà del green pass nelle mense aziendali ha scatenato il dibattito e attenuato le speranze sulla ripartenza: da un lato gli industriali, guidati da Confindustria, favorevoli alle nuove regole e impazienti di lasciarsi alle spalle la stagione appena trascorsa, dall’altro i sindacati, scettici sulla misura e che vorrebbero invece che il governo assumesse una posizione chiara in merito alla gestione dei protocolli Covid nei luoghi di lavoro. Nel centro, per l’appunto, la Politica, confusa più che mai su come affrontare il prossimo autunno.

Leggi tutto »

Più lette

Rimani aggiornato con
la nostra Newsletter

La Polemica Economica

Il grande mercato dei beni anti Covid-19

L’esplosione della pandemia da Covid-19 ha generato un massiccio aumento della domanda di beni e attrezzature mediche essenziali per la gestione dell’emergenza sanitaria. Domanda che gran parte dei Paesi non era in grado di soddisfare: è aumentata così la dipendenza commerciale verso alcune economie ed è nato un nuovo mercato nero.

Leggi tutto »
Fondata sul Lavoro

Green Pass e ripartenza: cosa succede se ne viene meno l’obbligatorietà nei luoghi di lavoro?

L’obbligatorietà del green pass nelle mense aziendali ha scatenato il dibattito e attenuato le speranze sulla ripartenza: da un lato gli industriali, guidati da Confindustria, favorevoli alle nuove regole e impazienti di lasciarsi alle spalle la stagione appena trascorsa, dall’altro i sindacati, scettici sulla misura e che vorrebbero invece che il governo assumesse una posizione chiara in merito alla gestione dei protocolli Covid nei luoghi di lavoro. Nel centro, per l’appunto, la Politica, confusa più che mai su come affrontare il prossimo autunno.

Leggi tutto »

Più lette

Rimani aggiornato con
la nostra Newsletter